Come Realizzare Gufi Decorativi

Per una festa a tema gufetto,come segnaposti o da regalare agli ospiti,o anche per rallegrare una giornata, oggi ho fatto i gufetti vestiti a festa.

Ho usato la fustella Sizzix del gufo (cod.657694), dei cartoncini colorati, del pannolenci, occhi mobili, graffette da ufficio grandi, colla a caldo, nastro adesivo colorato, altrimenti detto washi tape, bottoni e nastrini e un po’ di ritagli e ritaglini di feltro avanzati da altri lavori.

Ho tagliato i corpi dei gufetti in cartoncino pesante e in pannolenci….ma possono anche essere tagliati in feltro o tutti in cartoncino, io avevo tagliato un p’ di prove .e ho usato quelle!

Bisogna tagliare le zampette dei gufetti, perchè saranno sostituite dalle graffette, così i gufetti potranno stare in piedi.

Le graffette vanno aperte e piegate

Vanno poi incollate con la colla caldo, su uno dei corpi del gufetto,

Incollate anche l’atro corpo facendo combaciare bene i bordi e con attenzione e aiutandovi con una pinza, sistemate le zampette per far stare in equilibrio il vostro gufetto, magari dovrete armeggiare un po per sistemarle bene, ma con un po’ di pazienza si riesce…

Adesso viene il bello….possiamo scatenarci con le decorazioni….ogni gufetto sarà diverso dall’altro!

Sono proprio dei tipi simpatici!!

E se vorrete farne dono ai vostri ospiti o a chi vi è più caro, basterà recuperare dei sacchetti di carta e scatenare la fantasia “gufosa” anche su di loro.